Bigindicator

“Tracce apocrife”

Event  |  Reviews  |  Comments
20121020164708-arte-contemporanea-italiana
Invito
“Tracce apocrife”

October 21st, 2012 - October 31st, 2012
Opening: October 21st, 2012 6:30 PM - 8:00 PM

QUICK FACTS
COUNTRY:  
Italy
TAGS:  
mixed-media, conceptual, modern, traditional

DESCRIPTION

Andrea Benetti presenta in anteprima a palazzo Taverna, a Roma, presso la sede storica degli Archivi Legali Amedeo Modigliani il suo ultimo progetto, che si articola attraverso una mostra intitolata “Tracce apocrife”, curata da Christian Parisot, Presidente degli Archivi Modigliani e da Gregorio Rossi, curatore del Museo M.A.C.I.A.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA MOSTRA

La mostra annovera 13 disegni su “carta di Montesanto” (una tipologia di carta inventata da Andrea Benetti) realizzati con tecnica a carboncino, a sanguigna, a gesso bianco ed a seppia.

I soggetti ritratti nei disegni, volutamente consunti ed incompleti, sono ispirati alle pitture Rupestri di tutto il mondo, accostati spesso da rivisitazione degli stessi soggetti o, addirittura, Benetti realizza una neo-simbologia, che va ad integrarsi in un gioco di forme e colori con quella reali, disegnate decine di migliaia di anni fa dall'uomo delle caverne.

Il titolo “tracce apocrife” nasce per vari motivi, tra cui il modo in cui è trattata la carta (che sembra antica di migliaia di anni), per i soggetti ispirati all'arte Rupestre ed al modo in cui sono presentati i disegni, ovvero inseriti tra due plexiglas, stretti con borchie in argento, che appaiono ai profani come fossero certamente dei reperti archeologici.

Nel periodo natalizio 2012, i 13 disegni che compongono la mostra, insieme ad una ventina di dipinti, saranno presentati ed esposti a Bologna, nel celebre palazzo Pepoli - Campogrande, con inaugurazione il 15 dicembre alle 18:30.

ArtSlant has shutdown. The website is currently running in a view-only mode to allow archiving of the content.

The website will be permanently closed shortly, so please retrieve any content you wish to save.