STREET now open! Chicago | Los Angeles | Miami | New York | San Francisco | Santa Fe
Amsterdam | Berlin | Brussels | London | Paris | São Paulo | Toronto | China | India | Worldwide
 
Worldwide

Palazzo Reale

Exhibition Detail
Exhibition of the artworks realized during the Contemporary Art Symposium of Cesano Boscone , Milan, may 2011
Piazza del Duomo, 12
20100 Milan
Italy
Main-recommend2-00efe575372c445bf9143ee2903db57d 1 person has recommended this event


February 2nd, 2012 2:30 PM - 7:00 PM
 
Flyer, Flyer
The Gaze, Gianmario MasalaGianmario Masala, The Gaze,
2011, photograph
© gianmario masala artworks
Two Hands, Gianmario MasalaGianmario Masala, Two Hands,
2011, photograph
© gianmario masala artworks
< || >
> ARTISTS
> QUICK FACTS
EVENT TYPE:  
Other
WEBSITE:  
http://www.turismo.milano.it/wps/portal/...
COUNTRY:  
Italy
TAGS:  
artwork, antonella prota giurleo, gianmario masala, figurative, modern, sculpture, photo, photoshop, abstract, landscape, realism, installation, mixed-media, menthal disease photography, photography, symposium, Art
COST:  
free
> DESCRIPTION

Nell’ambito dell’evento Voce –Volontari al centro organizzato dal Comune di Milano e dal Ciessevi si svolgerà la mostra delle opere realizzate durante il Simposio di Arte contemporanea di Cesano Boscone.
.

2011 Anno europeo del Volontariato: Comune di Cesano Boscone, Istituto Sacra Famiglia, Ciessevi e Movi hanno organizzato insieme un simposio d’arte.
Un simposio costituisce momento di relazione e di confronto tra artiste e artisti provenienti da diverse culture. Ogni artista raggiunge l luogo del simposio e qui viene ospitato. L’ospitalità si esplica attraverso il vitto e l’alloggio, la fornitura del materiale necessario per il lavoro, l’organizzazione di momenti ricreativi e culturali comuni e di visite per conoscere la realtà del luogo nel quale ci si trova a vivere.
Al termine si organizza una mostra nella quale vengono esposte le opere realizzate; alcune vengono lasciate in dono all’organizzazione del simposio. Una modalità che ricorda la committenza delle signorie italiane nel Rinascimento.
L’atmosfera è collaborativa. Pazienza e capacità di ascolto sono essenziali; le competenze linguistiche personali vengono messe a disposizione del gruppo. Spesso avvengono forme di contaminazione che emergono con il trascorrere del tempo.
A volte il simposio è aperto alla popolazione locale. Si svolgono performance, si organizzano laboratori e incontri collettivi. E’ stato questo anche il caso del simposio di Cesano Boscone. L’incontro con la popolazione, con le persone che lavorano alla Sacra Famiglia e con gli ospiti, sia durante le visite che nelle attività condotte nei laboratori, ha costituito momento di crescita per chi ha partecipato.
Solidarietà e volontariato, temi affrontati nel lavoro all’Istituto Sacra Famiglia, diverranno visibili nel momento in cui le opere realizzate saranno esposte nella nuova sede della Casa del Volontariato a cura del Comune di Milano e di Ciessevi.


Copyright © 2006-2013 by ArtSlant, Inc. All images and content remain the © of their rightful owners.